Le nuove stazioni ucraine di guerra elettronica smantellano con successo gli ultimi veicoli aerei senza equipaggio russi

23685
  • Ucraino centrale guerra elettronica "Enclave" disabilita con successo gli ultimi droni russi alla Donbass.

    In un'intervista Unian ha detto Valentin Badrak, capo del Centro per la ricerca, la conversione e il disarmo dell'esercito.

    "Prendo atto dell'impresa privata Holding Company Ukrspetstekhnika, in particolare, ha creato il radar più recente" Malakhit ", che era già stato usato molto seriamente durante la guerra in Transcarpazia", ​​ha detto.

    Inoltre, secondo Badrak, "Ukrspetstekhnika" iniziò a sviluppare sistemi volti a distruggere i complessi aeronautici senza pilota del nemico.

    "Sono riusciti a creare un tale sistema" Enclave ", che disattiva efficacemente le macchine senza equipaggio straniere. Questo è un complesso molto serio che opera a una distanza fino a 40 km, e in effetti questi sistemi sono stati messi nell'esercito durante la guerra ", - ha detto l'esperto.

    Come ha osservato l'esperto militare, le stazioni radar ucraine hanno dimostrato in pratica la capacità di disabilitare gli ultimi veicoli aerei senza equipaggio russi.