KharkivVodokanal effettuerà la ricostruzione delle strutture di trattamento e costruirà un complesso per la lavorazione dei fanghi e la produzione di biogas da esso

2181

Nel prossimo futuro KP "Kharkivvodokanal" procederà all'attuazione del progetto di investimento "Miglioramento del sistema di gestione dei fanghi degli impianti di depurazione delle acque reflue di Kharkiv".

In questo giorno, 8 giugno sotto visita di studio consiglieri locali negli impianti di depurazione comunale №2 primo vice direttore generale KP "Harkivvodokanal" Alexander Kovalenko. rapportiPortal industriale nazionaleCon riferimento al servizio stampa del Consiglio Comunale Kharkiv.

Secondo lui, la ricostruzione del sistema fognario della città sarà effettuata a spese della Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo. Costo del progetto - 66 milioni di dollari. Per implementare il progetto, l'offerta è già stata condotta e il vincitore è stato identificato.

La Banca internazionale l'ha approvato e ora siamo nella fase di contrattazione con l'appaltatore. Dopo la firma del contratto, circa un mese e mezzo, inizierà il processo di progettazione. E dopo l'esame e l'approvazione del progetto, la società procederà alla ricostruzione degli impianti di trattamento, - ha affermato il vicedirettore generale.

  • Nell'impresa comunale "Kharkivvodokanal" è stato osservato che la ricostruzione dell'economia dei liquami è una misura forzata. L'implementazione del progetto non solo migliorerà l'efficienza degli impianti di trattamento, ma risolverà anche il problema ambientale e farà risparmiare risorse energetiche.

    La concentrazione dell'inquinamento chimico delle acque reflue è costantemente aumentata a causa dei detergenti, che contengono una grande quantità di fosfati e azoto. È necessario modernizzare gli impianti di trattamento per ridurre naturalmente la quantità di sostanze nocive che scarichiamo nel fiume Udy. Sono i maggiori inquinatori dei fiumi e portano alla fioritura delle acque e alla morte dei pesci, - ha detto il vicedirettore delle strutture di trattamento del sistema di immersione Kharkiv Yuri Shatalov.

    Secondo il direttore generale aggiunto, il progetto prevede una ricostruzione completa degli impianti di trattamento, dalla purificazione iniziale delle acque reflue alla purificazione della sua composizione biologica.

    cambiamento trattamento biologico drammaticamente e terrà conto dei metodi di purificazione globali - un'implementazione metodo nitro-denitrificazione, che permette reflui libera da azoto e fosforo. La particolarità di questo progetto è la costruzione di un complesso per il trattamento dei fanghi e la generazione di biogas da esso, che alla fine riceverà energia elettrica, - ha dichiarato Alexander Kovalenko.

    Ha osservato che tale tecnologia coprirebbe il costo delle risorse energetiche del complesso almeno 70%, oltre a risolvere il problema dello stoccaggio e dello smaltimento dell'assedio dei fanghi. Allo stesso tempo, il fango sarà processato solo presso gli impianti di trattamento №2, qui arriverà anche il fango proveniente dagli impianti di trattamento №1. Secondo stime preliminari, l'intero processo di ricostruzione del complesso richiederà circa tre anni.

    Durante la conoscenza del lavoro del complesso, il segretario del consiglio comunale di Kharkiv, Alexander Novak, ha osservato che le autorità cittadine prestano particolare attenzione e forniscono tutto il sostegno possibile per il funzionamento efficiente del settore fognario di Kharkiv.

    Sfortunatamente, il sistema fognario dell'economia cittadina, come altre reti urbane, ha un'alta percentuale di usura. Questo problema deve essere affrontato e un piano di società di servizi e il comune prevede misure per migliorare l'efficienza, il restauro e la modernizzazione di reti e apparecchiature coinvolte nel processo - ha detto Alexander Novak.


    Iscriversi al Canale Nazionale del Portale Industriale in Telegramma, anche leggereci a Facebook che Twitterper essere il primo a conoscere l'industria ucraina.